AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Riuscito lo sciopero in Alitalia

USB: i lavoratori non fanno un passo indietro!

Nazionale -

Dopo la grande riuscita della manifestazione di ieri “Giù le mani dall'Alitalia, Giù le mani dall'Italia”, con cinquemila lavoratori di tante realtà di Roma e d'Italia che hanno raccolto l'invito lanciato dai loro colleghi Alitalia per sfilare insieme per le vie di Roma chiedendo insieme una nuova politica industriale, anche lo sciopero di 8 ore indetto oggi per tutto il personale Alitalia ha fatto registrare un esito più che positivo.

Alitalia aveva già cancellato preventivamente circa 230 voli, mentre le adesioni allo sciopero hanno superato ovunque il 50% mettendo a dura prova l'operativo residuo.

I lavoratori Alitalia dunque non fanno un passo indietro rispetto alla bocciatura sonora del Piano e si aspettano che i tre commissari straordinari comincino finalmente a farne uno avanti. Ci aspettiamo la totale discontuinità a fronte della fallimentare gestione precedente che ha portato Alitalia al secondo incredibile fallimento della sua lunga storia.

I lavoratori e USB si aspettano ora che anche il Governo e la politica battano un colpo e affrontino il tema centrale del risanamento e rilancio di Alitalia invece di andare dritti alla svendita, passaggio che non potrà che rappresentare un suicidio industriale e sociale dell'intero settore.


Roma, 28 maggio 2017