AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

AS.I.A. USB È PARTE CIVILE NEL PROCESSO A MARRA E SCARPELLINI

Roma -

Oggi, 26.05.2017, presso il Tribunale penale di Roma, si è tenuta la prima udienza del processo per corruzione che vede imputati Raffaele Marra, ex Capo di Gabinetto al Comune di Roma e il costruttore romano Sergio Scarpellini, sulla compravendita della casa di proprietà della Fondazione Enasarco di Via Prati Fiscali acquistata da Marra con assegni circolari forniti da Scarpellini.  
 
Il Collegio della II sezione, dopo non poche eccezioni sollevate dalle difese degli imputati che si erano opposti vivamente, ha ammesso la costituzione di parte civile del Sindacato AS.I.A. – USB rappresentato dall’avvocato Vincenzo Perticaro.
 
Continua così la lotta di AS.I.A.- USB per la tutela degli inquilini tutti anche nelle aule di Tribunale.
La costituzione di AS.I.A. USB nel processo penale ha come fine quello di tutelare il diritto alla casa e gli interessi di migliaia di famiglie di inquilini di Enasarco, chiedendo il risarcimento in ogni sede per i danni causati dai comportamenti contestati proprio al Marra e a Scarpellini.
 
La prossima udienza si terrà il 30 maggio con l’ammissione prove tra cui la lista testimoni dove tra gli altri è citata dalla difesa Marra la sindaca di Roma Virginia Raggi.

AS.I.A. USB