AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

REGIONE LAZIO: NELL’INCONTRO CON LE RDB-CUB IL PRESIDENTE MARRAZZO ASSUME IMPEGNI SUL PRECARIATO

Roma -

Si è svolto questa mattina l’incontro fra il Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo ed una delegazione delle RdB-CUB sui problemi del precariato nella regione. All’incontro hanno partecipato l’Assessore al Bilancio Nieri, l’Assessore al Lavoro Tibaldi, l’Assessore alla Sanità Battaglia e il Presidente della commissione Lavoro Mariani.

 

L’incontro era stato fissato lo scorso 26 giugno a seguito di una forte protesta della organizzazione sindacale di base che, nel corso dello sciopero dei precari del Lazio indetto dalle RdB, aveva occupato insieme ai lavoratori una sala del Consiglio regionale.

 

La delegazione RdB-CUB ha esposto le condizioni dei precari delle ASL, dell’Ente Regione, degli Enti strumentali e collegati,  dei Lsu e degli esternalizzati, che a due anni dall’insediamento dell’attuale Giunta aspettano ancora un segnale forte e significativo sul precariato.

Le RdB hanno proposto di avviare una prassi, condivisa da tutta la Giunta, per l’assunzione dei precari, il blocco degli appalti e delle esternalizzazioni, ed un’integrazione dell’assegno per i Lsu nelle more di stabilizzazione.

 

Il Presidente Marrazzo ha dichiarato massima disponibilità ed attenzione sulle questioni del precariato, che ha definito una “nuova frontiera politica” su cui la Giunta intende misurarsi, a cominciare da tavoli di confronto sui temi specifici che consentano di dare una risposta immediata a tutti i precari, diretti o riconducibili a servizi regionali, e portino nella direzione di avere nella Regione solo lavoro a tempo indeterminato. A questo scopo, secondo il Presidente, sono necessari strumenti normativi ai quali si sta già lavorando, affinché  venga approvata una  legge di stabilizzazione per tutti i precari.

 

Il Presidente Marrazzo ha inoltre confermato l’impegno per il Consiglio straordinario sul precariato per una imminente Conferenza Regionale sul lavoro, e si è detto disponibile a partecipare ad un’assemblea pubblica con i lavoratori precari.

 

Le RdB-CUB prendono atto e valutano positivamente gli impegni assunti nell’incontro odierno. Nei prossimi giorni parteciperanno ad ulteriori incontri tecnici con gli Assessori al Lavoro e alla Sanità, per discutere nel dettaglio gli interventi necessari.

Federazione Nazionale RdB